Accedi al sito
Serve aiuto?

Chi siamo

CURRICULUM VITAE ING. ROBERTO RINALDI

TITOLI
  • Laureato presso l'Università di Padova in Ingegneria Elettronica il 10/04/1975.
  • Abilitato all'esercizio della professione di ingegnere nella II sessione del 1975.
  • Iscritto all'Albo degli Ingegneri della Provincia di Venezia dal 02/09/1985 al n° 1874.
  • Membro della Commissione Sicurezza del Consiglio Nazionale degli Ingegneri dal 2000 al 2004.
  • Consigliere dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia dal 1999 al 2005.
  • Iscritto all'Elenco dei Collaudatori della Regione Veneto dal 1992 al n° 787.
  • Iscritto all'elenco dei Professionisti Specializzati in Prevenzione Incendi di cui alla Legge 818/84 n° VE1874100160 dal 1991.
  • Iscritto all'elenco dei soggetti abilitati alle verifiche in materia di sicurezza degli impianti alle sezioni a, b, c, d, e, f, g.
  • Consulente del Tribunale Civile di Venezia dal 1993.
  • Abilitato, nel maggio 1997, all'esercizio della funzione di Coordinatore per la Progettazione e Coordinatore per l'esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei e mobili (ottemperanza dell'Art. 10 e Art. 19D.Lgs. 494/96).
  • Direttore e docente dei Corsi di aggiornamento previsti dal D.Lgs. 494/96 organizzati dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia dal 1997, anche per le Ferrovie dello Stato, anni 1997 - 1999.
  • Direttore e docente dei corsi di specializzazione prevenzione incendi ex lege 818/84 edizioni 1995, 1999 e 2002.
  • Presidente della Commissione Sicurezza dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia nel periodo 1995-1999.
  • Segretario della Sottocommissione Prevenzione Incendi dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia nel periodo 1991-1995.
  • Presidente della Commissione Impianti dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia nel periodo 2000-2005.
  • Membro del Sottocomitato SC31J del CEI fino al 2013.
  • Componente del Consiglio di Disciplina dell’Ordine degli Ingegneri di Treviso con giurisdizione estesa agli Ordini di Venezia e Belluno in qualità anche di Presidente del Terzo Collegio di disciplina dal 2014.
 
ATTIVITA’ PROFESSIONALE
  • Dal 1979 al 1989 impiegato presso l'Azienda Autonoma delle Ferrovie dello Stato in qualità di Ispettore Capo Aggiunto (ruolo Ingegneri). Presso le Ferrovie dello Stato, dopo un periodo alla movimentazione treni, a capo di un’unità di progettazione e manutenzione impiantistica nel settore elettrico e telefonico, ha condotto, dalla progettazione alla direzione esecutiva, alcuni significativi lavori quali la cabina di trasformazione e smistamento di media e bassa tensione della stazione di Treviso C.le, il sistema di comunicazione Terra-Treno fra Venezia e Padova, il sistema elettrico di riscaldamento scambi della stazione di Venezia S. Lucia, e di altri numerosi lavori minori tra i quali l’illuminazione di scali ferroviari (Mestre, Padova Campo Marte e Treviso Scalo Motta). Sempre per le Ferrovie ha svolto numerosi collaudi tecnico amministrativi fra i quali gli impianti elettrici dell’interporto di Padova.
  • Dal 1990 svolge attività di libero professionista nei servizi di progettazione e direzione lavori nel settore impiantistico civile-industriale e consulenza nel settore antinfortunistico ed energetico. Dal 2002 prosegue con le medesime attività come socio dello Studi Associato Ing. Rinaldi e Ing. Bedin.
  • I campi sviluppati sono essenzialmente impiantistici (elettrico, protezione dai fulmini, reti strutturate, building automation, rivelazione e allarme incendio, diffusione sonora PA e per emergenza, termoidraulico) e di prevenzione incendi.
  • Ha lavorato a lungo nel settore ospedaliero - case di riposo del comparto privato, avendo avuto come committenti l’Istituto S. Camillo di Venezia, l’Istituto Carlo Steeb di Venezia e l’Opera S. Maria della Carità di Venezia e realizzando fra gli anni 1990 e 2010 le ristrutturazioni impiantistiche delle loro sedi degli Alberoni e Pellestrina.
  • Per la Regione Veneto ha effettuato il Collaudo Tecnico Amministrativo dei lavori per l’installazione di apparati elettronici di rilevamento statistico a bordo autobus presso l’AIM di Vicenza e il Collaudo Tecnico Amministrativo in corso d’opera dei lavori presso l’Ospedale Civile di Chioggia; per l’Università di Padova il Collaudo Tecnico Amministrativo della Cittadella dello Studente – Nord Piovego.
CURRICULUM VITAE ING. RAOUL BEDIN
 
TITOLI
  • Laureato all'Università di Padova in Ingegneria Elettronica il 24/02/1986 con il punteggio di 108/110 discutendo una tesi svolta presso la società Telettra S.p.A. di Vimercate (MI) dal titolo "Loop dati multiaccesso su fibra ottica con tecniche spread spectrum".
  • Abilitato all'esercizio della professione di ingegnere nella I sessione del 1986.
  • Iscritto all'Albo degli Ingegneri della Provincia di Treviso dal 04/02/1992 al n° 1471.
  • Iscritto all'elenco dei Professionisti Specializzati in Prevenzione Incendi di cui alla Legge 818/84 n° TV01471I00177 (dal 1995).
  • Iscritto all'elenco dei soggetti abilitati alle verifiche in materia di sicurezza degli impianti (DM 3/8/95) con delibera Giunta Camerale della provincia di Treviso del 29/01/96 - tabella 1 art. 1.a, 1.b, 2, tabella 5 art. 1.g..
  • Abilitato, nel marzo 1997, all'esercizio della funzione di Coordinatore per la Progettazione e Coordinatore per l'esecuzione dei lavori nei cantieri temporanei e mobili (ottemperanza dell'Art. 10 e Art. 19  D.Lgs. 494/96).
  • Consulente, dal 2011, del Tribunale Civile di Treviso.
  • Consulente, dal 2017, del Tribunale Civile di Venezia.
 
ATTIVITA’ PROFESSIONALE
  • Dipendente della società Telettra S.p.A. di Vimercate (MI) come progettista di apparati per telecomunicazione e trasmissione dati in fibra ottica, dal 1985 al 1990.
  • Dipendente della società Telca S.p.A. di Padova come responsabile tecnico del settore telecomunicazioni dal 1990 al 1992.
  • Dal 1992 svolge attività di libera professione, dal 2002 come socio dello Studio Associato Rinaldi e Bedin di Mestre nel settore dei servizi di progettazione, direzione lavori e consulenza.
  • I campi sviluppati sono impiantistici (elettrico, protezione dai fulmini, reti strutturate, building automation, rivelazione e allarme incendio, diffusione sonora PA e per emergenza) e di prevenzione incendi.
  • Ha lavorato a lungo nel settore ospedaliero - case di riposo del comparto privato, avendo avuto come committenti l’Istituto S. Camillo di Venezia, l’Istituto Carlo Steeb di Venezia e l’Opera S. Maria della Carità di Venezia e realizzando fra gli anni 1990 e 2010 le ristrutturazioni impiantistiche delle loro sedi degli Alberoni e Pellestrina.
  • E’ consulente, dal 2009, dell’Azienda Conte di Collalto di Susegana avendo realizzato, fra le altre opere, la ristrutturazione delle rete elettrica di Media Tensione privata a 10 kV con costruzione di una cabina di ricezione e trasformazione 20/10 kV principale.
  • E’ consulente, dal 2011, della Procuratoria della Basilica di San Marco di Venezia avendo realizzato, fra le altre opere, l’impianto di protezione dai fulmini della Basilica di San Marco, l’impianto di terra di fondazione del Campanile di San Marco, la rete strutturata di Basilica e Campanile di San Marco e la ristrutturazione delle alimentazioni elettriche principali di Basilica e Procuratoria di San Marco.
 
ATTIVITA’ DI DOCENZA
  • Dal 2018-19 docente del modulo di “Impiantistica elettrica civile” per ITS RED ACADEMY, sede di Padova.
  • Nel 2019 docente del modulo di “Elementi di elettrotecnica, elettronica e impianti elettrici” per ITS ACADEMY MECCATRONICO VENETO, sede di Mestre.
  • Dal 2000 docente a tempo indeterminato di Elettrotecnica e di Impianti Elettrici presso l’IIS Pacinotti di Mestre.
  • Dal 1992 al 2000 docente a tempo determinato di Elettronica, Telecomunicazioni ed Elettrotecnica presso vari IPSIA e ITIS della provincia di Treviso.
  • Dal 2000 docente a tempo indeterminato di Elettrotecnica e di Impianti Elettrici presso l’IIS Pacinotti di Mestre.
  • Docente nel corso di "Lineamenti di impianti elettrici" organizzato dalla Fondazione Ingegneri Veneziani nel 2013.
  • Docente nei corsi di formazione sul rischio elettrico per docenti preposti organizzato dalla Rete di Scuole per la Sicurezza della Provincia di Venezia (SiScuVe) nel 2012.
  • Docente ai Corsi di aggiornamento previsti dal D.Lgs. 494/96 organizzati dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia per le Ferrovie dello Stato nell’anno 1999.
  • Docente al corso ex D. L.vo 494/96 per la formazione di coordinatori della sicurezza nei cantieri in fase di progettazione e in fase di esecuzione organizzati dal Consorzio Venezia Ricerche in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Venezia in 3 successive edizioni negli anni 1997 e 1998 per un totale di 16 ore.
  • Docente al corso F.S.E. “Junior Quality Manager per l’edilizia e l’impiantistica pubblica” organizzato da Treviso Tecnologia - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Treviso nel 1995 per un totale di 40 ore.
  • Tutor del corso di “Comunicazioni elettriche” del Diploma Universitario in Ingegneria Informatica e Automatica dell’Università di Padova nell’A.A. 1994/95.
  • Tutor del corso di “Reti logiche” del Diploma Universitario in Ingegneria Informatica e Automatica dell’Università di Padova nell’A.A. 1994/95.
  • Tutor del corso di “Telematica e sistemi distribuiti” del Diploma in Informatica della Scuola Diretta a Fini Speciali dell’Università di Padova negli A.A. 1992/93 e 1993/94.
  • Docente al corso F.S.E. “Addetti alla manutenzione e programmazione di macchine per il controllo automatico della produzione” organizzato da Treviso Tecnologia - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Treviso nel 1993 per un totale di 40 ore.
  • Relatore al convegno “Trasmissione dati in fibre ottiche” presso la Camera di Commercio di Treviso nel 1992 con una relazione su “Fibre ottiche nel cablaggio strutturato di moderni complessi commerciali e industriali”.